Brugnato

Sequestrati articoli falsi e non sicuri

Cinture, bigiotteria, articoli da ufficio e da regalo, accessori per cosmetici "non sicuri", ma anche decine di magliette e scarpe con marchi contraffatti: è la merce sequestrata dalla Guardia di finanza di Sarzana. Sono in tutto oltre 8 mila articoli trovati in un esercizio commerciale di Sarzana gestito da cinesi. La Gdf ha scoperto prodotti insicuri per un valore di circa 6 mila euro, sprovvisti dell'etichettatura di composizione o con etichettatura non conforme alla norma europea e al Codice del Consumo. Magliette e scarpe contraffati valevano circa 1500 euro. Nell'ambito del controllo e' stato individuato anche un lavoratore irregolare, sprovvisto del permesso di soggiorno: è stato segnalato alla Questura per l'espulsione. Un imprenditore cinese è stato denunciato per la violazione delle norme in materia di contraffazione e di tutela del made in Italy e multato per l'impiego del lavoratore irregolare. Per il negozio anche la segnalazione alla Camera di Commercio per una multa sui prodotti sequestrati.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie